Benito Ferrara – Greco di Tufo Vigna Cicogna 2012

Se non vi dicono nulla le parole “Vigna Cicogna” vi siete persi qualcosa di importante nel panorama enologico italiano. Il Greco di Tufo Vigna Cicogna di Benito Ferrara è un grande vino campano, nell’olimpo dei bianchi della regione.

20131008-151531.jpg
Benito Ferrara – Greco di Tufo Vigna Cicogna 2012
Nell’annata 2012 è, se possibile, ancor più buono del solito: paglierino scarico, brillante, di viva consistenza. Odora di agrumi, ha lievi sentori fumè e la caratteristica nota sulfurea, intensa, di fiammiferi zolfanelli. In bocca è fresco, di buon corpo, ricorda frutti a polpa bianca ed ha una mineralità ben in evidenza con una bevibilità incredibile ed ha certamente diversi anni di vita ancora davanti a sè. Lo trovate qui a poco più di 15 euro, inutile dire che ha fatto incetta di tre bicchieri e quant’altro, è davvero un gran bel vino, da non perdere.

Share
12ce932a42" />